Sistema Simple-Paint - Funzionamento

Il SISTEMA SIMPLE-PAINT è composto principalmente da una colonna dispensatrice d’aria in alluminio e da un dispositivo deionizzante che lavorano sull’aria utilizzata dalla pistola nel processo di verniciatura.

Posizionata tra il compressore e le pistole erogatrici, strutturalmente sulla superiore della colonna è posto un sistema di alimentazione dell’aria sia in entrata che in uscita da 3/4’.
L’aria entrando nella colonna, viene proiettata sul fondo della stessa dove è situato un serbatoio interno contenente il LIQUIDO EASY-PAINT (Brev.).

Il contatto diretto dell’aria con il Liquido, permette di “lavare” l’aria, trattenendo le tracce di sporco, olio ed altre impurità che possono arrivare alla colonna nonostante la presenza di freezer o filtri vari.

Successivamente l’aria risale nella parte superiore della colonna e passa attraverso ad un sistema di filtrazione che crea un principio di “deionizzazione ”. L’aria già parzialmente deionizzata, esce dalla colonna ed entra nel dispositivo deionizzante.

Tale dispositivo agisce sull’aria migliorando e garantendo il mantenimento dell’effetto di deionizzazione che si protrae nelle tubazioni esterne (in metallo e in plastica) dell’impianto dell’aria esistente, fino ad una distanza di 50 mt dall’armadio del Sistema Simple-Paint. L’aria così trattata infine confluisce alla pistola erogatrice per essere utilizzata nella fase di verniciatura.

Questo trattamento dell’aria ha la funzione di garantire all’operatore, per tutto l’arco dell’anno, un’aria che non provochi staticità, mantenendo il manufatto e l’ambiente di lavoro sempre neutri.